About the transcription of Lastrić's homiletically texts Cover Image

O transkripciji Lastrićevih homiletičkih tekstova
About the transcription of Lastrić's homiletically texts

Author(s): Ruggero Cattaneo
Subject(s): Christian Theology and Religion, Cultural history, Croatian Literature, Theory of Literature
Published by: Franjevačka teologija Sarajevo
Keywords: Bosnian franciscans; Croatian literature in Bosnia and Herzegovina; Filip Lastrić; Transcription of Lastrić's texts;

Summary/Abstract: Nella sua prima raccolta omiletica Testimonium Bilabium (Venezia 1755), con l’apposito paratesto Od slovosloxja (orthographiæ) Illiricskoga slovma latinskìm Lastrić dà conto dell’origine del sistema grafico con cui modellerà le sue omelie in „slavo-bosanski“, delineandolo essenzialmente come work in progress („za sada, buduchi dase josh nijsmo sloxili“), la cui dinamica interna consiste chiaramente nell’accogliere e armonizzare le prassi allora diffuse („shtosam ottio bitti sviú uçenik“), ottimizzando il sistema in modo originale („doksam i na moju lasnost kakad nástojao“). Tale consapevole opera di standardizzazione ha come risultato una prassi grafica e ortografica nella quale le oscillazioni e le pluralità di soluzioni sono espressione di una costante verifica della funzionalità del sistema. In questo contributo presento la grafia di Lastrić e segnalo le principali differenze tra le trascrizioni edite di passi tratti dalle sue opere omiletiche, motivando infine l’approccio che sto personalmente utilizzando nella trascrizione dei testi di Lastrić.

  • Issue Year: 2019
  • Issue No: I
  • Page Range: 179-201
  • Page Count: 23
  • Language: Croatian